• Imparare e non mettere in pratica
    è come seminare e non passare a raccogliere.

  • Tutti possono motivarti,
    nessuno può demotivarti

  • Il miglior modo per vivere senza regole consiste nell’avere le tue regole.

  • Il successo è il peggior nemico del cambiamento;
    il cambiamento è il migliore amico del successo.

  • Tutti sono capaci di lamentarsi; pochi sono determinati a reagire, e ad agire; fra quei “pochi” troverai coloro che “tutti” invidiano.

Blog

Forza & Cuore Atto iniziale

Oggi si conclude una serie di post che è iniziata il 20 gennaio, il giorno in cui ho annunciato che il 26 e 27 marzo (l’altro ieri e ieri) si sarebbe tenuto un corso Forza & Cuore.

Ebbene, che dire, sessantuno volte grazie.

Tanti erano i partecipanti che hanno scelto di esserci per provare a Vivere con Forza & Cuore ogni giorno della loro vita. Una volta e mezza quelli che avevamo in obiettivo. Spesso si raccoglie per quel che si semina.

Scordati che questo sia un post lungo. Pur essendo proprio io a riconoscere il potere delle parole, sono convinto che nessuna potrebbe trasmettere a chi non c’era com’è stato lavorare, emozionarci, vivere insieme questo weekend.

Il regalo più bello è stato l’abbraccio finale con ognuno dei partecipanti; insieme ai loro commenti sulla scheda di valutazione di fine corso, alle testimonianze entusiastiche, ai “non credevo”, ai “grazie lele!”.

Alcuni sono stati a casa col loro scetticismo. Altri il loro scetticismo lo hanno messo in valigia e sono venuti a Riccione, carichi di speranza. Ora la loro valigia è più leggera (lo scetticismo lo hanno gettato in qualche cassonetto dell’immondizia) e la loro mente è più pronta.

Chissà se chi mi legge si abituerà mai a capire che mantengo le mie promesse, o non ne faccio. Che sono ciò che sembro e sembro ciò che sono. Che di te mi importa veramente, perché è il mio lavoro, che è la mia passione, che è la cosa che so far meglio, che è il mio “piccolo” contributo al mondo, il significato che ho scelto di dare alla mia vita.

Prima lo capisci e meglio sarà per te. Perché mi piace poco fare il markettaro, dunque o ti svegli o buonanotte! Impara a scegliere le persone che vogliono e insieme possono autenticamente offrirti un contributo per lavorare su ciò che intendi migliorare o su ciò che intendi realizzare! Vuoi saperne una? Fra gli allievi c’era mio figlio più grande, a riprova di quanto io creda in ciò che “insegno”. Perché non l’ho detto prima? Te l’ho scritto: perché mi piace poco fare il markettaro!

Ai sessantuno presenti al corso voglio chiedere di rileggere il titolo di questo post; domattina vi arriva Forza & Cuore 8 settimane, il piano di lavoro per dare continuità agli esercizi che avete fatto nel weekend. Mi raccomando, dateci dentro, perché per voi il Forza & Cuore sta per cominciare! Se a qualcuno che non c’era viene l’idea di chiedere se si può avere… ci vada da solo! A che servirebbe senza aver creato i presupposti mentali per sfruttarlo (cosa fatta nel weekend)?

E cari i miei sessantuno preparatevi… perché ho l’impressione che ancora non abbiate in chiaro né il valore del regalo che vi abbiamo fatto, né le sorprese che vi faremo! Perché? Perché ve lo siete meritato! Puntuali, impegnati, disponibili, pronti a mettervi in gioco… sarà anche che vi ha aiutato veder confermate tutte le promesse che vi avevo fatto, ma ricordate che se questo Forza & Cuore è stato così coinvolgente, intenso e produttivo è solo per merito del gruppo che ha visto protagonisti ognuno di voi, senza eccezioni!

Sessantuno volte grazie per la fiducia. Sessantuno volte “Forza & Cuore!” per ciò che vi attende, sessantuno volte “ti voglio bene!”, perché è così che mi sento di dire a chi ha voluto condividere con me queste due giornate.

Sessantuno volte quelle tre paroline magiche che possono tornarti utili per vivere con Forza & Cuore: la prima è “GIOIA!”, le altre due sono “IO POSSO!”. E se adesso, in questo preciso istante, sessantuno cuori battono un po’ più forte, beh, fate una bella “respirazione Forza” e un bel sorriso: sarà come essere di nuovo insieme.

Grazie ragazzi, con gli occhi lucidi, con un sorriso, con la speranza che quel “Voglio che funzioni!” vi porti là, dove volete andare. Grazie, sessantuno volte grazie!

Ah, un messaggio per tutti i lettori: ti preannuncio che giovedì ti parlerò di Radio Montecarlo… perché? Lo capirai, lo capirai…

Tag: ,

Condividi:

L'autore: Lelio "lele"

Talent Coach e trainer d'impresa. Aiuta piccole e medie imprese a crescere.


Lasciami un commento veloce..

35 COMMENTI

  1. ….si la lacrima è scesa caro lele.
    non so quante volte ti ho già ringraziato nella mia vita,ma anche questa volta non posso che
    ricordarti quante volte dopo il tuo corso sono
    ….NUOVA.La sodisfazione più grande la riceverai propio da tuo figlio….perchè è stato
    meraviglioso averlo in mezzo a noi….e fare ogni esercizio con la testa sempre più alta.
    Su quel palco a fine giornata ……era orgoglioso del suo papà come un VERO EROE!!!

    GRAZIE LELE PER TUTTO QUELLO CHE RICEVO
    IN OGNI TUO CORSO….NE FACIAMO UN ALTRO PRESTOOOOO

    TI VOGLIO BENE

  2. COMPLIMENTI LELE, sei anke un bravo papà… questo ti mancava… io non c’ero ma lo sapevo ke sarebbe stato un successo… c’é tanto lavoro da fare lo so tu hai i mezzi giusti… x METTERCELA TUTTA… BRAVO BRAVO PAPI!!!!!! ma sei il PAPA” di tanti… ti abbraccio CRIS****

  3. Semplicemente fantastico, io ero lì, nel week end del mio cambiamento, Lele fantastico come sempre, ottima l’organizzazione, tutto perfetto !!!
    Sono tornata a casa rinata, con la voglia di mandare via la rabbia e gridare GIOIA, con la FORZA di non dovermi giustificare con nessuno del perchè di alcune mie scelte, caro Lele, anzi ciao papy, sempre se mi vuoi adottare, SEI STATO GRANDE, che bello, io ero lì ad ascoltarti e a carpire un giusto metodo che so che mi porterà lontano, che dire…ho una carica da poter scalare l’EVEREST, stamattina guardandomi allo specchio ho capito tante cose grazie a Te, domani mi arriva il manuale e inizio a lavorare duro, in modo constante ed intenso… ed un saluto a tutti i componenti del gruppo di Forza & Cuore, alcuni mi hanno già contattato su facebook, CHE BELLO condividere qualcosa in cui si crede senza riserve.
    FORZA RAGAZZI IMPEGNAMOCI !!!

  4. E’ stato bellissimo vedere tanta gioia nei volti dei fantastici 61!

    Forza & Cuore Ragazzi!!

  5. è stata un’esperienza magica… un cambiamento in me stesso… grazie a tutti e spero di rifarlo… sempre con questo gruppo ……. ovviamente …..
    grazie e mi raccomando chiedetemi l’amicizia su facebook……. grazie a tutti…
    un saluto dal piccolo grande uomo…..=)

  6. GIOIA Lele!!!
    Forse tu non lo sai ma del tuo blog io sono un accanito lettore ma lascio commenti mooolto raramente. Bene, oggi non posso e soprattutto non voglio esimermi da questo compito. Dopo questo weekend dirti “grazie Lele” mi sembra banale allora ti voglio lasciare la prima considerazione che abbiamo fatto io ed Angela al rientro ieri sera.
    “Ma quanto è cresciuto!!!” ci siamo detti! Ormai abbiamo l’abbonamento decennale ai tuoi live e abbiamo visto i tuoi corsi crescere insieme a te, ma questo è stato di gran lunga il migliore di tutti!!! E’ lampante che il merito và anche ai tuoi soci/collaboratori hanno fatto un lavoro strepitoso e credo che il ringraziamento che hai fatto ad Andrea sia stato un momento commovente per tutti noi che eravamo lì ad ascoltarti. Credo che se fino a ieri il team “Buonlavoro” correva, oggi ha certamente imparato a volare molto in alto. Un’organizzazione perfetta a 360°.
    Voglio ringraziare tutti gli amici con i quali ho condiviso questo forza e cuore e in modo particolare Stefano che ad ogni esercizio, in ogni momento del corso ha dato tutto sè stesso.
    Lele sii fiero dei quello che hai fatto di lui!!!
    Adesso,VOGLIO CHE FUNZIONI, non è più una frase scritta su un manuale, ma un proposito che illuminerà la mia vita.
    Grazie ragazzi, Grazie Lele!
    Ti voglio bene, un grande abbraccio
    P.S. ricorda la tigellata
    Maury

  7. Se potessi vedermi oggi, probabilmente ti faresti una ricca risata. Sono frastornata, imbambolata, un po’ fuori…
    Mi ci vuole tempo per digerire tutto quello che è successo e tutto quello che ho provato. Oltre a essere agitata, sono anche un po’ lenta. Ops, non devo dirlo! Io Sono Tranquilla!!! ;)
    Be’, ti ho già detto che la mia sfida più grande è stata quella di esserci. Di fare questo corso. Ti assicuro, Lele, che non avevo dubbi sull’importanza del corso e sulla tua capacità di renderlo speciale… ti seguo da tempo e da subito, ho capito in che direzione va il tuo sentire. La prima volta che ti ho ascoltato, tramite Italo Cillo, ho pensato: “questo lo voglio seguire!”. E non ti ho più mollato. Ascoltarti dal vero, però, è un’altra cosa…
    I dubbi che mi sono portata in valigia erano esclusivamente su me stessa. Ecco… avevo paura di non farcela. Ed è stata proprio questa paura che mi ha fatto prenotare senza pensarci troppo, in un momento di pazzia, aiutato dalla voce rassicurante di Simone, il tuo collaboratore, al quale credo di aver raccontato la mia vita emotiva in 30 minuti, senza nemmeno rendermene conto. Ottimo collaboratore.
    Ancora non riesco a capire bene cosa sia successo in me, cosa ha smosso tante lacrime, ogni volta che chiudevo gli occhi per seguire la tua voce. Ancora non lo so.
    Ti dico solo che oggi ho lavorato poco e mi sono fermata a scrivere DOMANDE. Ti dico anche che ci sono foglietti scritti per tutta casa… scritti con colori diversi e posizionati in modo strategico.
    Ti dico che il corso è stato importante.
    Ti dico che gli occhi, l’abbraccio e le parole di alcune persone, per me, in certi momenti, hanno fatto la differenza.
    Ti dico che la presenza di tutti ha creato un gruppo sereno. L’ho sentito davvero.
    Ti dico che qualcosa di molto positivo ha già attecchito nella mia testolina…
    Il corso si è chiuso dentro un tuo abbraccio. Ora voglio restituirtelo e mi sembrava giusto scrivere questa mio pensiero per lasciare qualcosa anche agli altri. Io, credo di aver preso molto.
    Grazie di nuovo :)

  8. Quando è finito Forza&Cuore mi è un po’ dispiaciuto perchè oggi non avrei rincontrato i vostri sorrisi, la vostra sensibilità…
    …ma ritrovarvi qui, con i vostri commenti, è bellissimo e mi fa rivenire gli occhi lucidi! :’-)

    Partecipare a Forza&Cuore è stato un atto coraggioso perchè ha significato accettare l’idea di avere bisogno di cambiare, di lasciare alle spalle dei modi di essere che seppur sbagliati sono consolidati e quindi familiari…
    Ma voi l’avete saputo fare!
    Adesso vi si chiede un ulteriore atto di coraggio. L’ho espresso nel mio saluto finale alle persone che ho incontrato e lo vorrei ripetere qui:

    …il mio augurio è che Forza&Cuore per tutti noi non rimanga una emozionante bellissima esperienza, ma che sia presto trasformato in un progetto, in un fatto!

    Un abbraccio a voi tutti! :-)

  9. Ciao a tutti … un ciao particolare al piccolo grande uomo … che con un semplice gesto ha espresso la sua grandezza per il padre … Stefano sei fortunato ad avere un essere speciale vicino e credo che il corso non finirà mai… (anch’io mi sento fortunata di aver conosciuto tuo padre).
    Grazie a tutti i miei compagni di viaggio che tutti insieme abbiamo sentito la forza del pensiero, la gioia della condivisione E COME UN INDIVIDUO PUO’ CAMBIARE UN MONDO CON LA GRANDE ENERGIA DI FORZA E CUORE.
    LELE … A TE CHE TE DICO … AIUTAMI SE DOVESSI CADERE SOLO TU SAI COME RIALZARE I VEGETI (mmmm per adesso… io spero di rinveni i morti…perche’ ce’ la mettero’ tutta…) GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE EEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE EEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE CON FORAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA EEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE CUOREEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE EEEEEEEEEEEEE! OPS DIMENTICAVO A TUTTI GLI AMICI DEL SEMINARIO CONTATTATEMI IN FACEBOOK
    IO SONO SPECIALE E OGNI GIORNO MIGLIORO LA MIA VITA E MI CHIAMO STEFANIA SANTARELLI RIMINI

  10. Ciao ragazzi, quanto è bello risentirvi qui….rivedervi qui….perchè vi vedo, vi sento!

    E se riuscite a sentirmi anche voi, allora riuscite di certo a percepire quale energia sto sprigionando in queste ore, quale consapevolezza entra nel mio corpo ad ogni respiro, quale forza esce dalle mie parole, dai miei gesti, anche solo dal mio ‘stare’…sì, stare in piedi, alla Homo sapiens !!??!!

    Se riuscite a vedermi, chiudendo gli occhi, beh, vedrete oggi sulla mia mano destra una botta nera enorme: E’ UNA FIGATA !
    Come ho fatto ?? Ho SOLO ripetuto il mio SIGNIFICATO, di fronte a 15 adolescenti attoniti della mia potenza…e il pugno è partito, ihihihihihihi, sul tavolo !!!!!! CHE FIGATA !!!

    Oggi è martedi, E’ MARTEDi’ : buon lavoro a tutti!! Metodo e costanza, guys!! COME ON!!!

    yes!! it works !!!!!

    GRAZIE Lele perchè hai mantenuto ogni promessa! Sai che per me questa è stata la chiave di tutto: dall’atto di fiducia,ogni parola, ogni gesto è entrato per scalfire, modellare, trasformare la potenza in azione !!!

    Grazie Stefano, grazie Paola, Grazie Anat, grazie Giancarla: voi siete oggi per me parte concreta del mio SENSO !!!!

    Un mega abbraccio, uno di quelli che noi sappiamo stringere !!!!!

    Eli

  11. Un saluto a tutti gli AMICI che a FORZA&CUORE ho avuto la possibilità di conoscere, ad ognuno di voi un particolare grazie per le emozioni che abbiamo condiviso insieme e per gli insegnamenti che mi avete donato.
    Un abbraccio sincero e un augurio a TUTTI di realizzare i propri sogni e desideri perchè il nostro futuro sia quello da NOI DESIDERATO.
    Caro Lele, penso proprio che l’illuminazione sulla via di Damasco ti sia stata fatale e ormai TU non ti possa più tirare indietro dall’ aiutare il mondo a vivere con FORZA&CUORE
    p.s Ragazzi…….ma quanto bene abbiamo “sgagnato”!!!!!
    GIOIA A TUTTI

  12. Un pò in ritardo ma eccomi qui…
    Beh dato quello che avete scritto, non avrei più nulla da dire, tranne GRAZIE !! sembra scontato dirlo ma per me è stata un’esperienza di vita che non scorderò mai, e che non esiterò a rifare…una di quelle esperienze che consigli a tutti i tuoi cari, una di quelle che ti cambia davvero… Una di quelle che fai fatica a spiegare da quante le emozioni che hai provato e da quante cose hai portato a casa…e mi raccomando che il cuore e la forza siano sempre con voi !!!
    ci sentiamo su fb…

    1 abbraccio forte…

    p.s. Lele & C. continuate cosìììììììììììì!!!!!!!!!!!!!

  13. Non è stato il primo corso che facevo con te Lele, ma una promessa mi sento di fartela; sarà il primo corso che sfrutterò al massimo per far si che tutta l’energia che abbiamo sprigionato in quel giorno si materializzi in risultati.

    P.S. Di corsi ne ho fatti, di persone ne ho conosciute, ma il gruppo che c’era quei due giorni, e l’affiatamento che siera creato con la maggior parte di persone, non l’avevo mai vissuto fin d’ora. GRAZIE A TUTTI RAGAZZI, SIAMO STATI GRANDI

  14. che dire…
    ho quasi il timore di disturbare… siete come tanti bei dolci nella migliore delle pasticcerie, mi state regalando tante emozioni ed io per ora me ne sto qui zitto zitto a godermele… torno a leggere senza commentare, semmai lo farò fra qualche giorno, intanto GRAZIE A VOI, con Forza & con Cuore!

  15. Ciao Lele e ciao a tutti coloro che leggono questo blog. Sono William, il…..meno giovane del gruppo, ma solo anagraficamente; ti ho già detto che ho partecipato a numerosi corsi di sviluppo personale; tutti mi hanno lasciato qualcosa di positivo. Nessuno, tranne il primo: Dinamica mentale, mi ha “veramente” messo in grado, tramite le tecniche, di diventare quello che sto rincorrendo da un po’ di anni: chiedo solamente di essere me stesso. Dinamica mentale mi aperto uno spiraglio mentale dal quale ho “intravisto” come potrebbe essere la mia vita se potessi essere sempre al livello più alto. Peccato poi che dopo un po’ di anni questo spiraglio paradisiaco sia andato via via calando facendomi rabbrividire al pensiero di regredire fino al punto di partenza. Come dicevo prima, nessun corso fatto dopo mi ha rifatto rivedere lo spiraglio, ma questo week-end l’ho vissuto diversamente: è come se intuissi già da sabato che finalmente ero sbarcato nell’isola giusta per me: l’isola della consapevolezza. Sì, la consapevolezza che le tecniche erano semplici da riprodurre una volta arrivato a casa e sembrano davvero essere state inventate per me. Le ho fatte tutte veramente volentieri e già al ritorno a casa domenica invece che accendere la solita radio mi sono fatto una carrellata di quelle che mi ricordavo. Anche fra ieri e oggi ho avuto “voglia” di respirare in modo diverso da come ho sempre fatto. Un’altra situazione che mi ha sorpreso positivamente è stato l’affiatamento che si è creato nel gruppo già da sabato sera; talmente affiatato che al pranzo di domenica si è composto, senza volerlo, lo stesso tavolo della sera prima.
    Da tempo non mi succedeva di commuovermi durante i corsi, in questo mi è successo più di una volta. Per questo e per tutto il resto desidero ringraziarti Lele. In questo momento, a bocce fredde, per nulla euforico, mi sento di affermare su questo blog che anche alla mia età si può cambiare, nonostante il pensiero comune. Merito tuo Lele, credo che tu stia vivendo un gran bel momento, consapevole di star facendo molto per cambiare le cose in questo pianeta, quello che ti fa più onore, oltre che aver lavorato su te stesso, che non è poco, è quello di continuare col coinvolgimento diretto della tua famiglia. Ti sono grato, anzi, ti voglio bene,
    William.

  16. Leleeeee … ovviamente leggendo le tue parole ho pianto di nuovo!!!
    E’ vero … Il cuore ha iniziato a battere sempre più forte e i miei occhi a diventare sempre più lucidi … un mega sorriso, una bella “Respirazione Forza” ed è stato come rivivere quei meravigliosi momenti vissuti con te e con tutti voi, Amici!

    La prima cosa che ho fatto ieri mattina guardandomi allo specchio?
    Un sorriso e 2 parole: “IO POSSO”.
    Mi sentivo già una persona diversa, quella che hai fatto emergere scontrandosi con la sua sensibilità, che vuole con tutta se stessa crescere e cambiare … anche se ha comunque tanto tanto da lavorare!

    Non ero per niente scettica all’inizio … sentivo dentro di me che questa esperienza mi avrebbe regalato qualcosa di importante, ma la realtà ha superato di gran lunga la mia immaginazione!

    “Quel giorno” sta segnando per me l’inizio di una nuova vita, ne sono veramente convinta … e questo lo devo a tutti voi, oltre che a me stessa, per tutto l’impegno che ci ho messo e ci metterò d’ora in avanti!

    Lele, hai ragione a dire che nessuno potrebbe trasmettere a chi non c’era come è stato emozionarsi insieme, come non esistono parole per esprimerti la mia immensa gratitudine.
    Riesco solo a dire “GRAZIE , GRAZIE di CUORE” per aver fatto parte del mio primo Sogno realizzato!!!
    TI VOGLIO UN GRAN BENE e una promessa la faccio oggi io a te: CE LA FARO’ (anche se so che sarà per me difficilissimo e ti chiederò ancora di AIUTARMI!)

    Un abbraccio forte forte ad Anat e Debora per la loro specialità…
    a Giancarla, che mi ha voluto bene fin da subito …
    ad Elisa, perché le sue parole rimarranno impresse dentro di me dandomi forza e consapevolezza della persona che sono …
    a Stefano, per la sua dolcezza …

    “BUON LAVORO” a tutti!!!

  17. Ciao a Tutti!
    Che bello potervi risentire! E’ da ieri che penso di inserire un commento cercando di vincere la mia timidezza cronica…Un piccolo passo che sta ad indicare la meravigliosa carica di “Forza e Cuore!”
    Non so voi…ma nei momenti in cui mi sembra di “abbattermi un po’ nella solita routine” ecco che mi viene davvero voglia di respirare a pieni polmoni! E sento forte e chiara la voce di quell’Uomo fatto di pura energia che ci ha sostenuto ed incoraggiato durante quei giorni incredibili…1- 2- 3 INSPIRO! Mi sento anche più alta!!! Scherzo ma non mi sono mai accorta così tanto di come la postura faccia la differenza!
    A presto…voglio ripetere ancora una volta, anche a chi non sono riuscita a dirlo, il mio pensiero finale per ciascuno di voi: ” Grazie per esserci stato!”
    Un forte abbraccio!!!

  18. Ho partecipato a tanti corsi, ho conosciuto tantissime persone, ho anche condiviso con loro momenti importanti, ma mai dico mai ho sentito tanto affetto come in questo Forza&Cuore …si…compagni di viaggio, ho vissuto due giorni tra emozioni e amore. Quell’amore senza età e senza identità, l’amore che tutti noi abbiamo dentro, puro sincero e autentico, lo stesso che ci ha permesso di sentirci vicini, uniti, entusiasti e felici di aver vissuto insieme il risveglio della nostra anima. Ho incontrato sguardi che resteranno tatuati nei miei occhi, ho abbracciato persone che mi accompagneranno per molto tempo nelle mie emozioni e quando resterò in silenzio tra pensieri e progetti porterò la vostra energia sempre con me.
    Grazie a tutte…a tutte le persone che mi hanno tenuto per mano, a chi si è lasciata abbracciare e a chi silenziosamente mi ha trasmesso il suo calore….grazie a tutti tutti tutti.
    E Lele??????…che dire di lui? Sei il nostro EROE…un grande padre, un uomo che lascia un segno nella vita di chi lo incontra….un vero amico…
    Ti voglio bene Lele e grazie di tutto!

  19. E’ Martedì… sono passati due giorni.
    Due giorni nei quali sto elaborando tutto quello che è successo… e… non è per niente facile.
    Il week and trascorso è uno di quelli tosti… uno di quelli che lasciano il segno.
    Voglio scrivere un post su scalalamarcia, una delle mie due ALI.
    Un post che, non ostante il desiderio di scrivere, incomincio a metabolizzare solo ora, dopo ben due giorni, perché ciò che ho portato a casa è INCREDIBILMENTE TANTO e INESTIMABILE!
    In quei due giorni ho incontrato persone uniche, persone che hanno deciso di migliorarsi, mettendosi in gioco… e che gioco!
    Questo non è un corso è un evento che trasforma!

    61!
    …61 che?……

    61 COMMENTI, uno per ogni partecipante!
    Scrivetelo….. fate anche e soprattutto questo esercizio.
    Perché scrivere, come dice Lele, è un esercizio favoloso!
    Dai miei appunti:
    “Scrivere Storie che narrano eventi della tua vita vissuta.
    I due momenti stesura e rilettura SONO ECCEZIONALI PER LA MENTE .”

    Con la speranza di essere stato utile a tutti voi quanto tutti voi lo siete stati per me, Grazie, mille volte grazie a tutti.

    Lele, come hai scritto tu tempo fa, un semplice solo incommensurabile GRAZIE!!!!
    a presto!!!

    Live simply take it easy
    Alberto
    http://www.scalalamarcia.com

  20. GRAZIE GRAZIE GRAZIE,
    Il primo grazie l’ho voluto fare ad Alessio (lui questa volta mancava ma Elisa sicuramente lo emozionerà con la sua esperienza), con il suo Forza e Cuore mi ha contagiato.
    Grazie a LELE, che è una persona stupenda, ma anche a tutti voi amici di BuonLavoro … STUPENDI.
    Grazie ai 60 amici che hanno condiviso con me questo inizio di nuova vita… (ragazzi io stò ancora piangendo… ma sapete il bello!!!!! Ogni giorno piango in modo diverso. Lunedì mattina mi mancavate tutti, anche quelli con cui non sono riuscita a legare come con altri, ma vi sento vicini.
    E’ stato bellissimo vedere fra i partecipanti i figli di Lele… bello bello bello.
    Magnifico toccare il cielo con un dito, adesso so che mi basta alzare il braccio e lo tocco quando voglio, cioè, sempre.
    Ho una carica in corpo!!! positiva!! bellissima.
    Sono fiera di me.
    Me lo dico, ho tutta la mia stima.
    Percorrerò le mie 8 settimane con forza e cuore, mantenendo vivo l’entusiasmo che insiene ci siamo trasmessi.
    Per la persona migliore che sono, perchè…
    IO POSSO…SONO UNA ROCCIA!

    UN ABBRACCIO
    DANIELA

  21. Mi sento privilegiato, sono emozianato, grato un’esperienza così coinvolgente, così forte, così motivante, semplicemente straordinaria. Solo ora sono riuscito a sedermi, leggere questo post, i vostri commenti, le vostre emozioni; in quei due giorni abbiamo lasciato fuori la mediocrità, le lamentele, l’apatia che appartiene purtroppo a molti ma c’eravamo noi con la nostra voglia di crescere di migliorare la nostra persona, di migliorare il mondo e c’era Lui il Grande Lele che ha saputo trasmetterci davvero FORZA e CUORE.
    Ho trovato straordinario parlare e confrontarmi con Stefano, il figlio, quando gli ho chiesto: ma come è questo papà nel privato, lui mi ha risposto dicendomi: sai ho letto il libro di mio babbo poi ho guardato la copertina e mi sono detto guardando la sua foto: WOW QUESTO è MIO PAPA! Vorrei potervi trasmettere la fierezza il sentimento con cui esprimeva quelle frasi. Grazie Stefano.
    Sai anche io vorrei essere per i miei figli una luce, un riferimento importante. Grazie Lele per la tua coerenza, congruenza; è evidente sei il leader di te stesso, della tua famiglia sei il nostro, il mio leader, mi piace pensare che pur conservando la mia unicità un giorno ti assomiglierò. Grazie a tutti voi che eravate in quei giorni a Riccione il senso di appartenenza al gruppo è stato veramente unico. Mi viene da dirvi vi voglio bene!

  22. A proposito BUON LAVORO a tutti !!!
    IO POSSO; TU PUOI; NOI POSSIAMO !!!
    LELE SONO IL MIO EROE E LO SAI CHE MI PIACE ?
    TVB

  23. Dentro di me avevo la certezza che questo corso mi avrebbe dato qualcosa di concreto che mi avrebbe permesso di cambiarmi la vita. Mi bastava questo :-)

    Ora ho la certezza che ‘Forza e Cuore’ è più di un corso di formazione, lo definirei un passaggio obbligato per chi sente che dentro di sè ha un po di “forza” e un po di “cuore”.

    GRAZIEEEEEEEEEE

    Un abbraccione a tutti!!!!!!

    Flavio

    http://www.benessereemotivo.com

  24. Sapete…leggendo questi commenti…mi sono venuti in mente questi 2 giorni a Riccione….e una lacrimuccia è scesa, ma una lacrima di gioia, carica di grinta e di voglia, come se volessi spaccare il mondo…
    grazie a tutti… un abbraccio forte forte…e un bacioneeeeeeee enorme….(anche non essendo molto grande……)…;)

  25. ciao a tutti!!!!!
    è stata un’esperienza entusiasmante, rigenerante, coinvolgente…
    potrei usare centinaia di aggettivi, ma non è necessario perché tutti sappiamo quanto sono stati importanti per noi i 2 giorni a Riccione.
    sono una persona diversa, nuova, so che voglio migliorare ed ho la consapevolezza che IO POSSO!!!!!!!!!!!!!!
    Grazie Lele…sai esprimere al meglio la tua unicità!
    Un abbraccio a tutti :)
    P.S. sono il capitano della mia nave!!!!!

  26. ciao…ke dire???? chi l’avrebbe immaginato? io ke mi lascio emozionare, io ke condivido pensieri e sentimenti con altra gente, io ke non scappo via al primo esercizio fatto li in sala, io ke parlo (seppur x sole 2 domande) in pubblico addirittura con un microfono, io ke…SPETTACOLO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    grazie ovviamente a te LELE ho conosciuto una persona fantastica quale sei e tutto ciò sono sicuro mi farà conoscere un nuovo me!!!!
    poi concludendo si meritano un ringraziamento ancor più grande ANDREA e mia sorella ZANA(TERESA) xchè sono loro ke mi HANNO fatto conoscere questo nuovo meraviglioso modo di vedere la vita!!!!!!!! un abbraccio a tutti i SESSANTUNO.
    ah…maria ce la faremo insieme!!!!!!

  27. Visto che sono stato spesso chiamato in causa, esco dal mio “anonimato” e mi aggiungo al coro di “GRAZIE”! ;-)
    Anche se il “Grazie” più grande credo che ognuno di noi lo debba riservare a sè stesso, perchè se qualcosa sta cambiando è perchè ognugno di noi ha deciso di cambiare (“il cambiamento è un cancello che si apre dall’interno”).
    Vi abbraccio 61, tutti! :-)
    Con Forza & Cuore!

  28. FANTASTICO!!
    Sono carica a mille nel vedere come tanti piccoli,semplici,utili cambiamenti siano già attivi in me da 5 giorni a questa parte!!Tutto ciò mi rende ancora più eccitata e motivata nel portare avanti questa crescita!!
    Non avevo ancora letto il blog e perciò non avevo ancora dato un mio commento inerente ai due giorni passati insieme..
    Posso solo dire,come molti hanno già inevitabilmente fatto,GRAZIE!!A te Lele,ai tuoi collaboratori,a tutte le persone che come e assieme a me si sono gettate con coraggio in questo cocktail esplosivo di emozioni!!E ovviamente,Grazie anche a ME!!!
    Sicuramente avrò il piacere di partecipare ad un altro dei tuoi corsi,perchè se questa è la sensazione che ritrovo in me ogni volta che poi torno a casa,bhè allora ne vale proprio la pena!!;)
    A prestissimo..

    e BUONA VITA A TUTTI!!

  29. Giusto una settimana fà eravamo li ad ascoltare, apprendere,prendere CONSAPEVOLEZZA di ciò che possiamo fare per noi stessi:cambiare! E come ha detto Lele non cambiare e lamentarsi è molto più facile perchè non costa fatica, al contrario cambiare è un impegno, è una sfida è un fuoco che quando ci si sente dentro è più forte di te!
    Ma questo è solo l’inizio perchè oltre che volerlo bisogna attuarlo, il cambiamento, e sotto taluni aspetti è molto più impegnativo per il fatto che la nostra mente ci mente in quanto ci fa apparire buono per noi ciò che in realtà altri non è che una farsa di giustificazioni affinchè l’IO non possa procedere ed attuare quello che invece desidera … Voglio ringraziare tutti voi, oltre naturalmente tutti gli organizzatori e Lele, perchè è stata un’esperienza particolare unica e forte per me … facente parte probabilmente del mio percorso di cambiamento iniziato qualche tempo fa e come si sente dire le cose non accadono per caso e il caso ha voluto che io partecipassi a questo Forza&Cuore per ricordami che:SONO IL MIO EROE!!!!
    Un abbraccio a tutti e un bacione al piccolo grande uomo Stefano

  30. Ciao a tutti vi lascio il link dell’articolo pubblicato sul http://www.scalalamarcia.com.
    (http://www.scalalamarcia.com/2011/04/26-e-27-marzo-cronaca-di-un-week-end.html#more)
    Un saluto e un’abbraccio a tutti!!!
    Live simply take it easy
    Alberto

  31. Sono arrivata a quel giorno con un bagaglio pienissimo di emozioni per poi tornare a casa come una piuma leggera e carica come una molla……Un grazie a te Lele per il modo in cui sai motivare il tuo pubblico e per aver saputo regalare ad ognuno di noi il sorriso….e un grazie a tutti i compagni che hanno condiviso questo viaggio pieno di luce….
    Un immenso abbraccio

  32. …….Scusate il ritardo! Un caloroso abbraccio e un sorriso a tutti voi che avete condiviso con me i due giorni di Forza e Cuore. Mi sono concesso tempo per continuare a sentire la tanta energia positiva che tutti insieme abbiamo creato! Ho fatto un bagno nel mare di Riccione pieno di nutella… con 61 incredienti diversi e unici nella loro fragranza! Ancora non faccio la doccia per non perdere il sapore sulla pelle ! Un grazie di cuore a tutti.

    >> PER LELE: ehi Fenomeno Vero, sono 10 anni che ci conosciamo e sembra che il tempo si sia fermato alle belle serate trascorse a casa tua e tra una partita alla play station con Stefano e Andrea, tra una incazzatura e una risata,con una tisana preparata da Cinzia, mi parlavi del libro! Poi un giorno un tuo sms: ho il mio primo libro in mano! E’ stato un momento di gioia anche per me. E’ un grandissimo dono a tutte le persone che lo leggeranno, è una storia da seguire prima di dormire,un manuale da tenere in azienda, un Supervisore e un Consulente da interpellare a costo zero!!! Eroe, sono orgoglioso di esserti amico.

  33. mi son preso un post per rendere tutti voi protagonisti, insieme coi vostri commenti. Quello di Elvio è arrivato “dopo” così scelgo di rispondergli qui: sono io orgoglioso di esserti amico, soprattutto per la tua continua ricerca di te stesso, per la tua indomita voglia di imparare, per il tuo esempio. Solo passami una battuta: adesso la doccia falla o altro che Nutella ah ah ah ciao grande Elvio, a prestissimo :-)

  34. Pingback: Sempre più Intraprenditori

  35. Pingback: Benessere Emotivo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Leliolele.it © Copyright 2009-2014 Design by Andrea Leti